SISTEMI PER LA SALDATURA LASER DEI METALLI

UNA SOLUZIONE IDEALE

La saldatura laser dei metalli rappresenta una soluzione ideale per la realizzazione di tutti quei componenti che richiedono un’elevata qualità associata ad una produttività elevata. Il laser permette infatti di realizzare saldature sottili e penetranti, prive di difetti estetici e funzionali. I laser a fibra di ultima generazione enfatizzano ulteriormente tale aspetto, permettendo i migliori risultati nel settore. L’esperienza di Progetto Laser si fonda su un ricco background di progetti, in cui per decenni sono stati messi a punto centinaia di processi di saldatura e numerosi impianti.

Attraverso le attuali partnership è disponibile una sorgente laser a fibra IPG YLS5000 con cui effettuare messa a punto di processi e attività di produzione conto terzi.

SISTEMI STANDARD

Sistema SMALL per la saldatura di componenti di piccole dimensioni composto da:

  • Robot antropomorfo;
  • Mandrino per la rotazione del pezzo;
  • Sorgente laser fino a 5kW;
  • Testa di saldatura con telecamera coassiale;
  • Tavola rotante (opzionale) a due posizioni con due mandrini;
  • Copertura in classe1.

SISTEMI SPECIALI

Gli impianti di saldatura laser sono spesso progettati e realizzati in funzione del componente da saldare. Progetto Laser progetta e costruisce quindi impianti di saldatura che integrano le soluzioni più adatte al cliente. Tra queste si possono annoverare:

  • Sistemi cartesiani multiasse;
  • Sistemi antropomorfi eventualmente integrati on assi esterni;
  • Sistemi a saldatura remota.

Campi di applicazione: Automotive (lamiera, ingranaggi, componenti), Componenti strutturali, Energia (fasci tubieri, scambiatori), etc.

SISTEMI PER LA SALDATURA PLASTICHE

TECNOLOGIA AVANZATA

La saldatura laser, sia essa simultanea o quasi-simultanea, rappresenta lo stato dell’arte dei sistemi di saldatura industriale per una innumerevole serie di componenti in materiale termoplastico che, per funzionalità o estetica, richiedano particolari requisiti geometrici e/o la totale assenza di sbavature.

Grazie alla nostra tecnologia è possibile saldare la quasi totalità dei polimeri con se stessi e con polimeri simili (es. diversi tipi di poliammide) e polimeri con caratteristiche compatibili (es. PC/ABS su PMMA).
Utilizzando opportuni additivi è inoltre possibile saldare componenti di qualsiasi colore, anche nero su nero e trasparente su trasparente.

SISTEMI STANDARD

Il sistema proposto per la saldatura delle materie plastiche è il sistema QS-Plastic che consente la realizzazione di saldature quasi simultanee ed è composto da:

  • Sorgente laser a fibra o a diodo di potenza fino a 400 QW;
  • Sistema di scansione galvanometrico;
  • Sistema di pressione pneumativo;
  • Sistema di controllo a trasduzione lineare;
  • Tavola rotante (opzionale) per carico/scarico in tempo mascherato.

SISTEMI SPECIALI

Per applicazioni speciali Progetto Laser può progettare o integrare differenti sistemi ottici eventualmente prodotti da terzi abbinandoli alle soluzioni robotiche più opportune, realizzando così dispositivi unici e calibrati sulla singola esigenza del cliente.

I campi di applicazione sono molteplici, qui di seguito alcune lavorazioni:

  • Automotive: Sensori e componenti sottocofano;
  • Automotive: giunzione tubo-connettore;
  • Automotive: fanali;
  • Bianco: vaschette, tubi, sensori;
  • Alimentare: etichette;
  • Alimentare: confezioni.

PROGETTI SPECIALI

SISTEMI DEDICATI

Progetto Laser vanta una significativa esperienza in processi laser speciali per i quali può, se richiesto, mettere a frutto la propria esperienza per realizzare sistemi speciali dedicati. Le attività possono coprendere la parte di studio/analisi, ingegneria, realizzazione prototipoi o sistemi industriali.

Di seguito alcuni esempi:

  • Messa a punto di processi di lavorazione del vetro;
  • Progettazione ottica di sistemi di Beam delivery;
  • Messa a punto di processi industriali di Freeform Additive Manufacturing.